Filo interdentale in amido di mais

€4,97 EUR

Il nostro filo interdentale è 100% naturale, biodegradale e viene ricavato dall’amido di mais. Il filo che si ottiene dall’amido di mais è insapore, molto sottile ma anche resistente. In questo modo non ci sarà alcun cambiamento delle proprie abitudini, ma allo stesso tempo, queste diventeranno 100% ecologiche. Il filo interdentale Gemboo è lievemente aromatizzato alla menta per lasciare un senso di freschezza dopo l’utilizzo, inoltre, tramite un particolare sistema, viene arrotolato direttamente su stesso eliminando qualsiasi componente plastico.

Il packaging è privo di ogni elemento superfluo o inquinante. Si tratta di un semplice contenitore fatto di carta, compostabile e riciclabile. Nella parte superiore della scatola è presente un piccolo uncino metallico per tagliare il filo al momento dell’utilizzo. In questo modo, oltre alla comodità di non dover mai rimuovere il rocchetto dalla scatola, si riducono al massimo gli sprechi.

La lunghezza del filo interdentale naturale Gemboo è 30 metri, sufficiente per sopperire all’utilizzo giornaliero per circa 90 giorni, se usato quotidianamente.

I vantaggi

  • Pulisce le aree dei denti che il classico spazzolamento non raggiunge;
  • Distacca le particelle di cibo intrappolate;
  • Rimuove la placca e i batteri;
  • Raggiunge sotto il bordo gengivale dove i batteri possono rimanere intrappolati;
  • Può aiutare a prevenire l'accumulo di tartaro;
  • Può aiutare a ridurre le possibilità di malattie delle gengive;
  • Ti fa sentire la bocca più pulita e fresca.

Uno studio del 2005 ha rilevato che l'utilizzo del filo interdentale nella routine quotidiana di igiene orale ha portato ad una riduzione del 93% delle emorragie e fino al 52% di riduzione delle gengiviti rispetto a chi non ne fa utilizzo.

Consigli d’utilizzo
  1. Non applicare una forza eccessiva. Non è necessario sforzarsi o procurarsi dolore alle gengive. I primi giorni è normale provare del fastidio perché le gengive posso essere irritate dalla placca o dal tartaro ma col passare del tempo questa sensazione di fastidio sarà eliminata completamente.
  2. È meglio usare il filo interdentale prima o dopo lo spazzolino? Ci sono due scuole di pensiero al riguardo: chi ritiene sia meglio utilizzarlo PRIMA sostiene che il filo interdentale rimuovendo i residui di cibo e la placca dai denti faciliterà lo spazzolamento successivo; chi sostiene sia meglio usarlo DOPO afferma che sarà più facile utilizzarlo perché buona parte della placca è già stata rimossa.

In buona sostanza l’importante è che sia utilizzato costantemente, nel modo corretto e almeno una volta al giorno. Questo migliorerà in modo importante la salute della tua bocca.